Go to Top

ALLERTA D'IMPERESA/SITUAZIONI DI CRISI

Le difficoltà che oggi molte aziende incontrano nel dialogo con le banche è aumentato sia a causa delle continue crisi di mercato che delle difficoltà che le stesse incontrano per effetto dei vincoli di bilancio loro imposti (Basilea 2, 3 e 4). Recentemente è stata promulgata una nuova legge che si propone l’obiettivo di ridurre e gestire il rischio d’impresa.

In quest’ottica Studio Temporary Manager™ S.p.A. ha sviluppato un proprio modello di valutazione e soluzione per prevenire e/o affrontare le situazioni di crisi aziendale e per dialogare correttamente con il sistema bancario.

Il modello proposto prevede due opzioni: 

  • la prima è rappresentata dall’effettuazione di una autovalutazione gratuita online inviando alcuni dati (provenienti dal bilancio aziendale) via mail. Una volta ricevute le necessarie informazioni lo Studio provvede a elaborare un prospetto che riassume lo stato di salute e il grado di solvibilità della vostra impresa;
  • la seconda, avviene mediante la richiesta di un check up completo e articolato, effettuato da un pool di manager interfunzionali in grado di definire non solo lo stato attuale della vostra impresa ma anche di proporre soluzioni. Le attività svolte permettono di definire con chiarezza i fenomeni interni ed esterni che determinano le performance aziendali. Si tratta di un intervento che ha un forte orientamento al futuro (soluzioni).


La decennale esperienza maturata in ambito delle crisi d’impresa ci permette di intervenire sia in caso in cui la situazione sia di pre – crisi che quando la crisi è conclamata.

Le attività svolte dallo studio riguardano:

  • la redazione del piano di ristrutturazione, quando la situazione è di pre – crisi. Il piano viene redatto con l’ottica di definire tutti i cambiamenti necessari a livello strategico, organizzativo e di sistema per rilanciare l’impresa;
  • la redazione del piano di risanamento, quando la situazione è di crisi e occorre dialogare con il ceto bancario. In questo il piano prevede l’inclusione della cosiddetta “manovra finanziaria” (dimostrazione di come sia possibile la ristrutturazione del debito).

Oltre alla redazione del piano lo Studio, attraverso i suoi professionisti, si pone come interlocutore con il sistema bancario al fine di raggiungere gli accordi eventualmente necessari.

In tutti questi casi lo Studio può affiancarsi all’impresa nell’esecuzione di quanto indicato nei piani per garantirne il successo.

Guarda il video corporate dello Studio Temporary Manager